casapulla

Anche il Comune di Casapulla vuole lasciare l'Unione Appia

Aria di smobilitazione nell’Unione Appia, il Consorzio di Comuni che raggruppa Casagiove, Casapulla, Curti, Recale, San Prisco, Macerata Campania e Portico: anche il Comune di Casapulla sembra intenzionato a lasciare.

coop aurora locandina

L'esponente Udc: «Per il bene di tutti la vertenza va chiusa il prima possibile»

RECALE - Il consigliere comunale dell'Udc Enzo Piscitelli riporta in primo piano la vicenda della cooperativa "Aurora Recalese" che ormai da anni vede coinvolte le 62 famiglie residenti negli edifici di via Toti e di via Savoia in una paradossale quanto amara odissea.

Recale in prima linea per la "Settimana europea per la riduzione dei rifiuti": 700 ecoborse in dono agli studenti

RECALE. "L'effetto Serr" si è abbattuto sulla città di Recale. Per il secondo anno consecutivo, l'associazione Cruna è tra le organizzazioni no profit a rappresentare la provincia di Caserta alla "Settimana europea per la riduzione dei rifiuti", partita il 17 novembre.

Michele Lasco, Cruna Recale

La città di Recale parteciperà alla «Settimana europea per la riduzione dei rifiuti»: dal 17 al 25 novembre azioni concrete per ridurre l'utilizzo dei sacchetti della spesa usa e getta

RECALE. L'«effetto SERR» si abbatterà di nuovo su Recale, e gli effetti saranno sorprendenti! Per il secondo anno consecutivo, l'associazione «Cruna» sarà tra le organizzazioni no profit a rappresentare l'Italia (finora, l'unica della provincia di Caserta) alla «Settimana europea per la riduzione dei rifiuti», attesa dal 17 al 25 novembre.

Comprendiamo che l'amministrazione guidata dal sindaco Patrizia Vestini si trovi ad operare in una situazione critica per le finanze comunali, tuttavia ci sembra che la decisione di elevare l'IMU per la seconda casa fino al limite massimo consentito sia una scelta profondamente sbagliata per almeno due motivi. Intanto è evidente che la randellata andrà a colpire bilanci familiari già fortemente provati

fontanellaConclusione a sorpresa per la seduta del consiglio comunale di martedì 2 ottobre: il presidente, dott. Franco Sgueglia, ha annunciato che l'ultimo punto all'ordine del giorno non sarebbe stato posto in discussione. La maggioranza ha ritirato la proposta di delibera riguardante l'adesione al Consorzio Autorità d'Ambito ATO 5 'Terra di Lavoro' per l'organizzazione del servizio idrico integrato e l'approvazione dello statuto, senza peraltro chiarire le motivazioni del ritiro.

l'ato non rinasceSi fa fatica a credere che nell'Ordine del giorno del Consiglio Comunale di Recale convocato per martedì 2 compaia, fra gli altripunti, la «Costituzione Consorzio Autorità d'Ambito ATO 5 'Terra di Lavoro' per l'organizzazione del servizio idrico integrato». Il civico consesso verrà chiamato a deliberare l'adesione ad un organismo nato morto:

cuomo-thRecale - Oggi (9 settembre), alla Festa democratica dell'Unità di Recale è il giorno di Vincenzo Cuomo, sindaco di Portici e presidente dell'Anci Campania. Cuomo arriverà al Centro polisportivo di viale De Pini alle 19 per sottoporsi a un faccia a faccia con gli iscritti e i simpatizzanti, ai quali racconterà la sua storia politica e la sua esaltante esperienza amministrativa.

fddu00 nRecale - Saranno le associazioni le protagoniste assolute del dibattito, intitolato "Voglia di fare", che aprirà, questa sera (7 settembre), alle 19, la Festa democratica dell'Unità organizzata dal Partito democratico di Recale, in collaborazione con i Giovani democratici di Angelo Anemola.

festa democratica recaleMancano pochi giorni alla Festa Democratica dell'Unità di Recale: venerdì 7 prossimo, alle 19.00 i cancelli dell'area sportiva di Viale dei Pini si apriranno sulla tre giorni di dibattiti, spettacoli e proposte gastronomiche organizzata dal Partito Democratico.

rosaria troisi libraria

tari 2016 recale

archivio recale Magazine

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua navigazione. Se hai dei dubbi, leggi l’informativa.