home diesse recale 
 
 
  HOME    
   

rassegna stampa

Porfidia (IdV) doppia il socialista Gadola
dal Mattino

 

 

 

 

torna a inizio
pagina

HOME

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

torna a inizio
pagina

HOME

 

 
   
     

A RECALE SCHIACCIANTE VITTORIA DEL CENTROSINISTRA

 

Indiscutibile vittoria della coalizione prodiana, che incassa al Senato 2.458 voti contro i 1.404 del centrodesta e raggiunge quota 3.018 alla Camera, dove il centrodestra raccoglie 1.502 voti.

 

Alla Camera l'Ulivo con il 18,82% è la seconda forza politica, alle spalle di IdV che, con il 25,6% raccolto dal sindaco Porfidia stacca con ampio margine il candidato de "I Socialisti" Ovidio Gadola, fermo al 12,14% nonostante il pesante salasso imposto ai socialisti della Rosa nel Pugno crollati intorno all'1%.

 

Significativo il risultato di AN che con l'11,93% alla Camera e il 12,4% al Senato vede premiata la scelta di ricostituire la sezione cittadina del partito, mentre Forza Italia, secondo partito al Senato, alla Camera si piazza alle spalle dell'Ulivo.

Per il Senato, i Ds incassano un notevole 10,55%, probabilmente anche grazie a una campagna elettorale vivace, mentre delude il risultato della Margherita che si attesta al 6,77%


Buona affermazione per Rifondazione Comunista, che con il 4,14% alla Camera e il 4,77% al Senato vede confermato un buon radicamento sociale.

Singolare infine il risultato di "Insieme con l'Unione": al Senato, con 255 voti, va ben oltre la somma delle sue componenti, che alla Camera raccolgono in totale solo 97 voti. Il progetto di Unione esercita tanto fascino sugli elettori recalesi? O bisogna dar retta al gossip secondo cui un autorevole membro dell'amministrazione avrebbe riversato i propri voti su questa lista per "misurarsi"? Se è vera questa ipotesi, bisogna pur dire che un centinaio di voti sono una prova di forza abbastanza debole ...

red. diesserecale

risultati